Lo sapete che esistono deserti freddi?
Lo sapete che esistono deserti freddi

Quando si parla di deserti, subito sovvengono alla mente immagini di distese sterminate di sabbia, in cui la temperatura è altissima, in cui le uniche piante presenti sono i cactus, e solo cammelli e dromedari riescono a sopravvivervi senza una presenza costante di acqua.

E non sono certo immagini sbagliate, ma voi sapete che esistono anche i deserti freddi?

I deserti freddi sono delle aree molto aride e disabitate che sono posizionate a medie latitudini soprattutto nelle aree centrali di alcuni continenti. Il clima è di tipo continentale, asciutto, con scarse precipitazioni, caratterizzato da estati anche molto calde ed inverni rigidi.

In generale, il deserto freddo può essere sabbioso, ghiaioso o anche roccioso.

Tra i più famosi c’è il deserto di Namib, che è conosciuto per le sue temperature fredde causate dalla corrente del Benguela, favorite dalla sua posizione lungo la costa, ma anche Deserto del Gobi, il quinto deserto del mondo per vastità: al confine tra Cina e Mongolia, anche se le temperature d’estate possono raggiungere il 60 °C è un deserto freddo, perché posizionato su un altopiano, e d’inverno non è insolito vedere la neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Per l’Ilva è ora di spegnere l’Altoforno 2

Nella giornata di ieri almeno mille operai delle acciaierie di Taranto sono…

Casa in affitto, conosci la cedolare secca

Quando si decide di prendere una casa in affitto, sono tanti gli…

Cosa sono i biocarburanti?

Negli ultimi anni, per fortuna aggiungeremo noi, c’è una maggiore attenzione all’ambiente…