Nasa: Insight sta segnalando i terremoti su Marte

PutSolarOn

L’agenzia spaziale americana (NASA) attraverso Insight Lander su Marte ha recentemente segnalato due grandi terremoti su Marte. L’intensità di queste vibrazioni è misurata sulla scala Richter a 3.3 e 3.1. Si chiama “Marsquake“. Secondo gli scienziati, i terremoti stanno scuotendo frequentemente Marte.

Insight sta segnalando i terremoti su Marte
foto@Flickr

La NASA ha rilevato diversi terremoti sulla superficie di Marte nel marzo di quest’anno attraverso un lander indoor lanciato il 5 maggio 2018. Ha anche fornito nuovi dati per studiarne la geografia e l’attività sismica.

Questi dati sul terremoto di Marte aiuteranno gli scienziati a studiare la struttura del pianeta rosso. Di conseguenza, anche le forme che si sono create dalle eruzioni vulcaniche su Marte sono regioni sismiche attive. La sonda Insight ha registrato più di un terremoto su Marte nei suoi tre anni di attività.

Significativamente infatti, Insight ha registrato due terremoti di 3,3 gradi della scala Richter il 7 marzo e un terremoto di 3,1 gradi della scala Richter sempre a marzo.

Insight Lander della NASA ha registrato con successo i dati per due segnali sismici. Il dottor Taichi Kawamura, ricercatore presso l’Institute of Physics of the World di Parigi, ha indicato un’altra caratteristica distintiva del grande terremoto registrato dalla sonda. Ha detto che sono come i terremoti che viaggiano direttamente dalla sorgente sulla superficie del pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Neuralink: I primi risultati del chip impiantato sulle scimmie

Nauralink, di proprietà di Elon Musk, ha permesso alle scimmie di giocare i videogiochi attraverso l’utilizzo del loro cervello, in un video pubblicato dalla società sull’account ufficiale twitter. Il video clip pubblicato in rete mostra come funziona la tecnologia , poiché ci sono due sezioni nel cervello della scimmia, collegate […]
Neuralink I primi risultati del chip impiantato sulle scimmie