Lista Casino Ecologici nel Mondo
Lista Casino Ecologici nel Mondo

Nel corso degli ultimi anni le tematiche ambientali sono diventate uno degli argomenti più importanti nella politica di sviluppo della maggior parte dei paesi del mondo. Le misure di prevenzione messe in atto stanno dando i loro frutti, e grazie ad uno sviluppo ecologico sempre più “green” si sta registrando una riduzione del buco dell’ozono. Ma la strada è ancora lunga da percorrere.
Prendersi cura dell’ambiente non è qualcosa che solitamente viene associato al gioco d’azzardo, perché quando pensiamo ai casinò ci vengono in mente costruzioni sontuose con milioni di luci, il cui impatto ambientale non è affatto trascurabile. Ma non avete mai sentito parlare dei casinò ecologici? Sì, avete capito bene, in molte parti del mondo ci sono dei casinò che stanno mettendo molta attenzione alle tematiche ambientali.
I casinò ecologici sono quelli che hanno messo in atto delle soluzioni per il risparmio energetico, partendo dall’utilizzo di materiali di costruzione riciclati ed ecosostenibili, ed anche usufruendo delle fonti energetiche rinnovabili e cercando di diminuire anche i consumi di acqua. L’architettura ecosostenibile sta facendo passi da gigante ed oggi si trovano molti edifici e strutture a basso impatto ambientale veramente molto belle anche dal punto di vista estetico e del design.
Ovviamente non potranno mai essere ecologici quanto un casinò online stranieri e italiani AAMS, ma giorno dopo giorno la lista dei casinò eco-friendly si sta facendo sempre più lunga.
Vediamo qua di seguito alcuni dei casinò più ecologici al mondo.

Mandarin Oriental Casinò, Las Vegas

Oltre ad essere l’hotel casinò più lussuoso di Las Vegas, il Mandarin Oriental è anche uno degli alberghi più ecosostenibili di tutta Las Vegas. E’ dotato di un’illuminazione a basso voltaggio e molti dispositivi sono eco-compatibili. L’85% dei materiali utilizzati per la sua costruzione sono riciclati.

The Palazzo Resort Hotel Casino, Las Vegas

L’Hotel Casinò “The Palazzo” di Las Vegas ha ricevuto la certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) per il suo impegno verso le tematiche ambientali. Per la costruzione dell’edificio è stata utilizzata una grande quantità di materiale riciclato: il 95% delle strutture in acciaio ed il 26% del calcestruzzo infatti provengono da materiali riciclati. La splendida piscina del Casinò viene riscaldata grazie all’energia solare. Oggi “The Palazzo” è considerato uno dei resort più ecologici di Las Vegas.

Casinò Resort Marina Bay Sands, Singapore

A Singapore, precisamente al Casinò Resort Marina Bay Sands, hanno scelto un’altra strada per sottolineare il proprio impegno a ridurre l’impatto ambientale. Il Casinò infatti ha deciso di non servire più nei propri ristoranti le pinne di squalo. Singapore è il secondo più grande mercato al mondo nel commercio delle pinne di squalo, che ogni anno porta alla cattura ed all’uccisione di oltre 70 milioni di squali.

MGM Resorts International, Las Vegas

Da alcuni anni anche il famoso MGM Resort di Las Vegas ha iniziato la propria conversione a Casinò eco-friendly. Nel 2014, grazie alla collaborazione con NRG Renew, ha installato un sistema di pannelli fotovoltaici da 6,4 MW sul tetto del Mandalay Bay Convention Center, riducendo le richieste di elettricità del 20% nei momenti di picco. Attualmente il 26% della produzione elettrica è fornita dai pannelli fotovoltaici.
Inoltre NGM ha messo in atto un programma globale chiamato Green Advantage che coinvolge i 16 resort della catena ed oltre 62.000 dipendenti. Il programma definisce le linee guida relative alle pratiche ecologicamente responsabili che riducono in modo efficace le emissioni di CO2 nell’ambiente.

Casinò Resort Bellagio, Las Vegas

Il Casinò Resort Bellagio, diventato famoso anche grazie al film Ocean’s Eleven, può essere considerato un Casinò eco-friendly, visto che fa uso di sistemi di risparmio energetico, che sono affiancati da programmi di risparmio idrico e da un efficiente sistema di riciclaggio.
Nelle slot machine del casinò 19.000 lampadine a incandescenza sono state sostituite con lampade a LED. Inoltre sono stati installati circa 400 sensori di movimento collegati al sistema di illuminazione. Il nuovo sistema di trattamento delle acque consente inoltre di risparmiare oltre 100 milioni di litri ogni anno.

Blue Chip Casino, Michigan City

Molto interessante anche il piano ecosostenibile messo in atto dal Blue Chip Casino di Michigan City. Gli amministratori del Casinò infatti hanno deciso di cambiare i piatti, le tazze e le posate, trovando una soluzione che riduce notevolmente gli sprechi relativi alla ristorazione. Da qualche anno inoltre viene utilizzato un sistema di pulizia che non influisce sull’ambiente.

Caesars Palace, Las Vegas

Nel corso degli ultimi anni il Caesars Palace di Las Vegas ha messo in atto una politica di tutela ambientale grazie alla quale il casinò di proprietà della Caesars Entertainment ha ridotto notevolmente i consumi energetici. Il consumo di elettricità è sceso del 9% in 5 anni, ma nello stesso periodo sono scesi anche il consumo di acqua (-7%) e le emissione di carbonio (-11%).

Lavora presso UMBRELA CORPORATION e Akiré – Roma Est. Precedentemente: Networker, ha studiato da analista contabile presso carlo moneta, vive a Roma, note personali: Chi sono io? Ah boh ancora lo devo capire 😀

You May Also Like

Come scegliere i migliori broker di trading online

Sia che ci si voglia dedicare alle opzioni binarie, sia che si…

Colesterolo HDL buono, troppo può causare problemi

Troppo colesterolo “buono” può causare problemi di salute. I ricercatori hanno affermato…

Il solare termico per riscaldamento casalingo, conviene?

Il solare termico per riscaldamento casalingo, davvero conviene? Forse ci sfugge che…