C’è uno strano rallentamento della rotazione terrestre

PutSolarOn

C’è uno strano rallentamento nella rotazione terrestre, lo hanno notato alcuni scienziati.

Un gruppo di astronomi ha riferito che la rotazione della Terra sta rallentando, nonostante la sua accelerazione nell’ultimo anno, senza conoscerne il motivo.

La rotazione del pianeta varia leggermente costantemente, a seconda del movimento del suo nucleo, degli oceani e dell’atmosfera.

uno strano rallentamento della rotazione terrestre

Secondo un rapporto del sito “Live Science“, specializzato in notizie scientifiche e secondo Sky News, ogni giorno è composto da 86.400 secondi, e abbiamo bisogno di un “secondo intercalare negativo” nel prossimo decennio, altrimenti gli orologi scapperanno di sincronizzazione.

Quando il Coordinated Universal Time, o UTC, il metodo internazionale ufficiale per la visualizzazione dell’ora, non è sincronizzato per più di 0,4 secondi, i nostri orologi richiedono la regolazione del “secondo intercalare“.

L’ultima volta che è stato necessario un aggiustamento è stato alla vigilia di Capodanno 2016, quando è stato aggiunto un secondo a 23 ore 59 minuti 59 secondi.

Secondo il National Institute of Standards and Technology degli Stati Uniti , gli scienziati hanno aggiunto un “secondo intercalare” in media circa ogni 18 mesi dal 1972.

Gli scienziati temono che un giorno la Terra possa diventare instabile, poiché la Luna si sta allontanando dal nostro pianeta.

La rivista “Earth, Planets and Space” ha indicato che questo fenomeno può causare il caos in ogni aspetto della nostra vita, poiché la rotazione gravitazionale della Terra e della Luna colpisce il mare, il sole, i mammiferi e la vita vegetale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Un pianeta esterno al Sistema Solare giovanissimo

Un pianeta esterno al sistema solare è il più giovane pianeta mai osservato. Gli astronomi hanno scoperto uno dei pianeti più giovani di sempre, che aiuterà a capire come e come si formano i pianeti. E il quotidiano britannico “Daily Mail” ha riferito che il pianeta, noto come 2M0437b, ha […]
Un pianeta esterno al Sistema Solare giovanissimo