Condono edilizio, di cosa si tratta?
Condono edilizio di cosa si tratta

Non dovrebbe capitare, ma purtroppo capita, per colpa o per dolo, di eseguire lavori senza i giusti permessi e questo comporta delle sanzioni di varia gravità.

Nei casi più gravi, infatti, si può andare incontro anche alla distruzione a all’abbattimento d quanto costruito in modo irregolare.

Ma ci sono delle “scappatoie” e tra queste la più comune è il condono edilizio: di cosa si tratta?

In generale, il condono, in diritto, è un provvedimento emanato dal legislatore o dal governo, tramite il quale i cittadini che vi aderiscono possono ottenere l’annullamento, totale o parziale, di una pena o di una sanzione.

Nel caso di illeciti legati al settore dell’edilizia, si concretizza in una legge dello Stato con cui si invitano i cittadini non in regola con la legislazione urbanistica a segnalare spontaneamente all’autorità competente la propria situazione al fine di ottenere un’agevolazione per la messa in regola.

Ha una durata temporale limitata, poiché l’atto prevede un termine di inizio e fine per poterne usufruire.

Ricordiamo comunque che questa è una misura eccezionale che, in Italia, è stata concessa dalla legge solamente tre volte. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Marte, l’atterraggio della sonda Insight in diretta su Focus

L’atterraggio su Marte della sonda Insight sarà trasmesso in diretta su Focus,…

In Italia il debito pubblico sfonda ogni precedente record

Diciamoci la verità: ce lo aspettavamo tutti che il debito pubblico nazionale…

Energia solare: nuove molecole possono immagazzinarla

Energia solare, nuove molecole possono immagazzinarla lo conferma uno studio che arriva…