Il pallone stratosferico che servirà per viaggi senza precedenti

PutSolarOn

La società americana Space Perspective sta sviluppando un pallone stratosferico in grado di raggiungere il limite dell’atmosfera terrestre. Il presupposto è che il progetto Neptun One verrà utilizzato nei viaggi commerciali, fornendo ai passeggeri viste indimenticabili del nostro pianeta.

Il pallone stratosferico che servira per viaggi senza precedenti

Neptun One deve essere controllato da un pilota e raggiungerà un’altezza impressionante di 30 km. Per fare un confronto, l’altitudine di crociera degli aerei passeggeri è compresa tra 5 e 11 km e il leggendario Concorde ha raggiunto un’altitudine di 18 km.

La mongolfiera Space Perspective non permetterà di viaggiare nello spazio (questo parte da circa 100 km sopra la superficie del nostro pianeta), ma i panorami che attendono i passeggeri saranno comunque molto maestosi.


Il 18 giugno, allo spazioporto della Space Coast, adiacente al to Kennedy della NASA, ha avuto luogo una simulazione di successo del volo Neptune One. La capsula di prova è stata lanciata alle 5.23 ora locale, raggiungendo un’altitudine di 33 km. L’intero volo, terminato nelle acque del Golfo del Messico, è durato 6 ore e 39 minuti.

Secondo la dichiarazione dell’azienda, il test si è svolto senza intoppi e ha raggiunto tutti gli obiettivi di base. Dopo ulteriori tentativi riusciti, Space Perspective intende avviare voli con equipaggio e creare Neptune One. Oltre ai turisti, il pallone sarà utilizzato per trasportare scienziati e materiali di ricerca.

L’azienda sottolinea che fin dall’inizio della visione del pallone Neptun One, si è pensato alla massima sicurezza di volo, disponibilità e quasi zero emissioni. I progettisti assicurano che la capsula a pressione sarà comoda e spaziosa.

Siamo impegnati a cambiare radicalmente il modo in cui gli esseri umani accedono allo spazio, sia per condurre ricerche tanto necessarie che andranno a beneficio della vita sulla Terra sia per influenzare il modo in cui vediamo il nostro pianeta“, ha affermato Jane Poynter, fondatrice di Space Perspective.

I primi voli con equipaggio sono previsti tra due anni. Tuttavia, non è ancora noto quando Neptun One sarà disponibile per i turisti. In definitiva, il volo a bordo dovrebbe costare circa 125 mila dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Vaccini BioNTech e Moderna proteggono per più anni

Mentre gli studi sulla vaccinazione contro il coronavirus continuano, c’è stato un importante sviluppo per quanto riguarda il vaccino BioNTech. Gli scienziati che lavorano al vaccino hanno affermato che il vaccino BioNTech protegge più del previsto. I ricercatori hanno affermato che BioNTech può fornire protezione contro il virus per molti […]
Vaccini BioNTech e Moderna proteggono per piu anni