Cos’è la clonazione?

PutSolarOn

Alcune volte non ci sopportiamo neppure da soli, ma quante volte abbiamo pensato alla possibilità di poter avere qualcuno esattamente identico a noi stessi?

Un doppio sé da ritrovarsi dinanzi, uguale in tutto e per tutto?

Al momento non esiste una possibilità del genere, eppure da anni gli scienziati stanno lavorando sulla tecnica della clonazione.

Di cosa si tratta?

La clonazione è una tecnica dell’ingegneria genetica che serve a riprodurre milioni di copie identiche di un frammento del Dna oppure di un corredo genetico completo, partendo anche solo da una singola cellula.

In natura tale modalità di riproduzione si verifica in alcuni organismi unicellulari, alcuni invertebrati e alcune piante.

Per anni, però, ci si è chiesti se fosse possibile anche la clonazione umana, ed effettivamente questa è tecnicamente possibile.

C’è chi vorrebbe utilizzarla per consentire a genitori sterili o portatori di malattie genetiche ereditarie di concepire figli con parte del proprio DNA, ma al momento non è legalmente consentita in nessuno stato del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Le mascherine a 50 centesimi esistono davvero?

Da nord a sud è un’impresa a dir poco ardua, sebbene siano obbligatorie o comunque fortemente consigliate per uscire di casa ed entrare in qualsivoglia attività commerciale, trovare mascherine a prezzi umani. Se infatti ormai non è difficile trovarle in vendita, di certo non le si trova al prezzo calmierato […]
Le mascherine a 50 centesimi esistono davvero