Pericolo scooter elettrici, le batterie scariche scoppiano
Pericolo scooter elettrici le batterie scariche scoppiano

Gli scooter elettrici scoppiano a causa di batterie scariche, così sostiene la compagnia
Lime avvisando però che il difetto di fabbricazione ha colpito la piccola percentuale di scooter.

Durante lo scorso agosto, racconta The Guardian, un impiegato di un impianto dell’azienda di motorini Lime a Tahoe sentì un forte botto. Uno degli scooter da noleggio verde brillante era esploso in fiamme, apparentemente, da solo.

Secondo un articolo pubblicato da Lime martedì, circa due mesi dopo, l’azienda ha affermato che il difetto aveva colpito meno dello 0,01% della “flotta“, la società ha ammesso che un “difetto di fabbricazione poteva provocare la combustione della batteria, o in alcuni casi, prendere fuoco“.

È l’ultima polemica sugli scooter senza dock, che si sono diffusi nelle città di tutto il mondo negli ultimi anni. Il Washington Post, che per primo ha riportato la storia, ha scoperto che i dipendenti avevano allertato la società di potenziali problemi.

Da quando ha iniziato poco più di un anno fa, Lime vanta milioni di scooteristi. La società ha sottolineato nella sua risposta che ha preso ulteriori precauzioni per garantire la sicurezza di chiunque usi o carichi i suoi scooter.

Scrivendo che le batterie sono state prodotte da Segway Ninebot, una società fusa da un’azienda cinese e una americana che produce prodotti per il trasporto, Lime ha dichiarato di aver creato un software per rilevare eventuali difetti. Quindi, ha creato un secondo programma software per trovare tutti gli scooter che potrebbero averne una, portandoli tutti a casa al quartier generale locale.

Quando una batteria interessata è stata identificata – con un codice rosso – abbiamo prontamente disattivato lo scooter in modo che nessun scooterista potesse guidarlo o caricarlo“, ha scritto la società nella dichiarazione.

Ribadendo che non voleva correre rischi, ora avrà anche a disposizione dei dipendenti che avranno una conoscenza approfondita del problema per 24 ore al giorno presso le strutture in cui si trovano i motorini del Segway Ninebot e verrà eseguita una diagnostica giornaliera su tutti gli scooter, indipendentemente da dove essi sono stati fatti e se potessero avere batterie difettose.

Ma secondo alcuni meccanici di Lime, che hanno voluto commentare in modo anonimo al Washington Post, le loro preoccupazioni per gli scooter sono state liquidate da personale di alto livello.

Queste persone collegano questi scooter a casa loro di notte e vanno a dormire pensando di essere al sicuro e hanno appena guadagnato $ 15″, ha detto un dipendente al Post. “Quando ho chiesto ai miei manager se avessimo intenzione di dire loro tutte le informazioni che abbiamo ottenuto hanno fatto “spallucce” e risposto con un ” Non lo so“.”

Questo non è il primo problema di sicurezza sollevato, poiché le aziende di scooter sono rapidamente ascese nelle città di tutto il mondo. Sono viste come un flagello o all’opposto come salvatori di città affollate, dove i trasporti economici ed efficienti sono scarsi, i sostenitori sono ovviamente per il loro utilizzo come soluzione sostenibile , mentre i critici sottolineano i pericoli.

Contenuti pubblicati dalla redazione di PutSolarOn, sono contenuti scritti a più mani e vengono firmati direttamente dalla redazione del portale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Occhi puntati su Goblin, l’oggetto più distante del Sistema Solare

Occhi puntati su Goblin, l’oggetto più distante del Sistema Solare: a breve…

Facebook ti invita alle videochiamate con Portal

Facebook sta lanciando il primo dispositivo elettronico per portare il suo marchio…

Produzione pannelli fotovoltaici in Italia, industrie e aziende

Produzione pannelli fotovoltaici in Italia, le principali industrie e aziende che operano…