40 satelliti SpaceX si perdono nell’atmosfera

PutSolarOn

La società spaziale di Elon Musk SpaceX ha perso circa 40 satelliti.

Poco dopo il lancio, hanno colpito il bordo dell’atmosfera in una cosiddetta tempesta geomagnetica. I satelliti probabilmente sono già distrutti e nessun detrito dovrebbe cadere sulla Terra.

SpaceX ha lanciato 49 satelliti per la sua rete Starlink la scorsa settimana. Sono utilizzati per fornire connessioni a Internet. Centinaia di tali satelliti ruotano già intorno alla Terra.

I satelliti Starlink vanno prima a un’altitudine di 210 chilometri sopra la Terra. L’atmosfera della terra vi passa lentamente nel vuoto infinito dell’universo.

40 satelliti SpaceX si perdono ne atmosfera

È intenzione che i satelliti percorrano poi l’ultima parte verso il loro posto di lavoro più alto. Questo viene fatto deliberatamente in questo modo: se un satellite non funziona correttamente, l’attrito a bassa quota assicura che decadano rapidamente e non continuino a girare all’infinito come spazzatura spaziale.

Venerdì, il giorno dopo il lancio, una tempesta di particelle magnetiche è esplosa intorno alla Terra. Quella tempesta è stata il risultato di un’esplosione di particelle sul sole alla fine di gennaio.

I satelliti Starlink hanno dovuto volare attraverso quella tempesta. Con l’aumento della pressione dell’aria, 40 dei 49 satelliti non sono stati in grado di passare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Il legame tra disturbi del sonno e demenza è sempre più chiaro

La capacità del cervello di eliminare una proteina che forma le placche caratteristiche del morbo di Alzheimer è legata al ciclo circadiano, come mostra uno studio pubblicato nel febbraio 2022 sulla rivista PLOS Genetics. Esiste una spiegazione per il legame tra disturbi del sonno e malattie Un tipo di cellula […]
Il legame tra disturbi del sonno e demenza sempre piu chiaro