La Nasa annuncia i vincitori del progetto Moon

PutSolarOn

La NASA ha selezionato cinque modelli 3D inviati per la sfida Advanced Lightweight Lunar Gantry for Operations (ALLGO). Le idee offrono potenziali modi per scaricare i rifornimenti sulla Luna, qualcosa che la NASA sta prendendo in considerazione mentre lavora verso un’esplorazione sostenibile nell’ambito del programma Artemis.

La sfida supporta lo studio di fattibilità ALLGO della NASA per lo sviluppo di un innovativo sistema a portale leggero utilizzando componenti gonfiabili che possono essere imballati strettamente e facilmente dispiegati sulla superficie lunare. GrabCAD ha gestito la sfida per conto della NASA.

Le presentazioni includevano modelli che mostravano i progetti del gantry nella loro configurazione operativa e descrizioni dettagliate dei processi di imballaggio e distribuzione. Sulla base di una revisione di 132 proposte, la NASA ha scelto 20 finalisti e ha selezionato e classificato cinque vincitori in base ai criteri di punteggio della sfida.

La Nasa annuncia i vincitori del progetto Moon

Come parte del suo programma di esplorazione lunare del 21° secolo, la NASA ha proposto di costruire un campo base di Artemis al Polo Sud lunare. Un tale campo probabilmente avrebbe bisogno di sistemi per scaricare e trasportare merci dalle zone di atterraggio situate a distanza di sicurezza. La sfida ALLGO ha offerto al pubblico l’opportunità di presentare le proprie idee di un portale lunare mobile basato su una struttura strutturale di componenti gonfiabili sotto forma di file modello di progettazione assistita da computer o CAD.

Lo studio del concept ALLGO è finanziato dal Center Innovation Fund all’interno della Space Technology Mission Directorate (STMD) della NASA. La sfida è stata gestita dal NASA Tournament Lab, parte del programma Prizes and Challenges all’interno di STMD. Il programma supporta l’uso di concorsi pubblici e crowdsourcing come strumenti per far avanzare la ricerca e lo sviluppo della NASA e altre esigenze di missione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Australia, asteroide rivelerà il mistero delle origini della vita

La missione spaziale giapponese consegnerà questa domenica mattina campioni raccolti dall’asteroide Ryugu in una capsula nel deserto dell’outback di Woomera, nell’Australia meridionale. Un importante esperto dell’Australian National University (ANU) che analizzerà i campioni afferma che potrebbero fornire importanti informazioni sull’origine della vita sulla Terra. Il materiale sotterraneo raccolto dall’asteroide verrà depositato da Hayabusa2. Il test […]
Australia asteroide rivelera il mistero delle origini della vita