Come scegliere i migliori broker di trading online
Businessman calling from his wokplace

Sia che ci si voglia dedicare alle opzioni binarie, sia che si intenda cimentarsi con i CFD ed il Forex, la scelta del broker è un’operazione essenziale per molteplici motivi: selezionando la piattaforma giusta, ci si sentirà sicuri durante tutta l’esperienza di trading, non si dovrà perdere tempo nel cercarne una migliore e si riceverà l’assistenza richiesta in pochi minuti. Inoltre, non si andranno incontro a frodi, truffe, spiacevoli sorprese o trattenute indebite sui propri guadagni.

Ma come individuare il broker più affidabile, nonché quello più adatto al proprio profilo? A spiegarcelo è lo staff di www.ilmigliorebrokerforex.com , sito specializzato proprio nella recensione e comparazione dei migliori broker online per forex, cfd e opzioni binarie.

La regola di base è fidarsi esclusivamente delle piattaforme regolamentate, ossia quelle in grado di esibire una o più licenze erogate dagli enti di controllo delle transazioni finanziare online, come Consob, FCA o CySEC. Di solito queste caratteristiche sono esposte nella home page ufficiale del sito o nella sezione di presentazione (quella indicata come “chi siamo” o “about us”): il fatto che il broker le esponga in maniera diretta e trasparente, insieme alle informazioni circa la sede legale della società, è sempre un buon segno. Non riuscire a trovare nessuno di questi dati nel sito della piattaforma non è invece molto rassicurante e non è sicuramente un punto a favore del broker.

Una società può anche esibire vari awards e riconoscimenti oltre alle licenze, un fattore che può essere tenuto in considerazione al momento della scelta. Saranno immancabili anche i bonus ed i premi di benvenuto: sebbene questi possano essere molto allettanti, si consiglia sempre di selezionare il broker in base all’impressione generale che riesce a fornire all’utente, piuttosto che sulle promesse di premi e benefit. Un livello di assistenza multicanale sempre a disposizione e di ottima qualità è da preferire rispetto a qualsiasi bonus, indipendentemente da quanto altisonante questo possa essere.

Infine, un fattore che riveste una notevole rilevanza è l’efficienza dell’interfaccia di trading, che dovrà essere intuitiva, facile da utilizzare, veloce e fluida, oltre ad essere arricchita da strumenti di analisi integrati. Nel trading online i profitti possono verificarsi in un arco di tempo brevissimo, per cui disporre di strumenti di immediato utilizzo è sempre un valore aggiunto per il trader.

Il consiglio che possiamo dare a tutti quelli che si avvicinano per la prima volta al mondo del trading online è quello di prestare massima attenzione alla scelta del broker online perchè è proprio questo fattore che potrebbe determinare il successo dei propri investimenti.

Contenuti pubblicati dalla redazione di PutSolarOn, sono contenuti scritti a più mani e vengono firmati direttamente dalla redazione del portale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like

Cannabis in Italia: come viene utilizzata nel campo tessile

Da abbigliamenti sportivi, a vestiti, fino a borse. La Cannabis in Italia…

mHealth, sono più di 165 mila le app per la salute

Secondo quanto afferma uno studio recentemente pubblicato da Ims Institute for Healthcare…

Energia rinnovabile dalle onde del mare

Energia rinnovabile dalle onde del mare: questo è il futuro delle fonti…