Urano: Scoperto fascio di raggi X

PutSolarOn

Settimo pianeta dal Sole, Urano è una terra molto lontana che non ha ancora finito di rivelare i suoi segreti. Recentemente gli astronomi hanno così scoperto che questo pianeta ricoperto di ghiaccio emette raggi X. Una scoperta confermata dalla pubblicazione di un articolo e soprattutto da un comunicato stampa della Nasa.

Urano Scoperto fascio di raggi X
foto@Wikipedia

In effetti, è stato il telescopio Chandra a fare una tale scoperta. Una piccola sorpresa quindi, anche se i raggi X sono stati scoperti in assoluto su tutti i pianeti del nostro sistema solare, ad eccezione di Urano e Nettuno. Abbastanza per consentire agli scienziati di saperne di più su questo pianeta molto enigmatico.

Resta da determinare l’origine di questi raggi X. Alcune ipotesi suggeriscono che queste emissioni siano dovute in particolare al Sole, un po’ come accade su Giove e Saturno. Anche gli anelli di Urano potrebbero essere responsabili di queste emissioni di raggi X.

Infatti, questo pianeta è circondato da particelle come elettroni e protoni che, a contatto con i suoi anelli, potrebbero generare raggi X.

Infine, una terza ipotesi evoca la possibilità di aurore. Composto per l’83% di idrogeno, il 15% di elio e il 2% di metano, Urano è stato fatto volare una sola volta, nel 1986, dalla sonda Voyager 2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Nasa: Insight sta segnalando i terremoti su Marte

L’agenzia spaziale americana (NASA) attraverso Insight Lander su Marte ha recentemente segnalato due grandi terremoti su Marte. L’intensità di queste vibrazioni è misurata sulla scala Richter a 3.3 e 3.1. Si chiama “Marsquake“. Secondo gli scienziati, i terremoti stanno scuotendo frequentemente Marte. La NASA ha rilevato diversi terremoti sulla superficie […]
Insight sta segnalando i terremoti su Marte