Venere potrebbe essere vivibile, secondo una teoria

PutSolarOn

Una nuova proposta di un ricercatore della NASA suggerisce che Venere potrebbe essere resa abitabile per gli esseri umani.

Alex Howe suggerisce di racchiudere l’intero pianeta in un enorme involucro sotto il quale i coloni possono creare una sorta di atmosfera respirabile.

Uno studio che descrive il piano, ancora in attesa di revisione da parte del Daily Beast, avverte anche che un’idea ultra-ambiziosa richiederebbe almeno 200 anni.

L’esperto in questione, Alex Howe, ha elogiato la gravità della superficie vicino alla Terra di Venere, un’atmosfera abbastanza densa rispetto a Marte e un tempo di viaggio più breve dalla Terra quando ha promosso l’idea.

Venere potrebbe essere vivibile secondo una teoria

La logistica del piano sarebbe estremamente impegnativa poiché l’umanità sulla Terra non ha mai condotto un esperimento del genere.

In primo luogo, le sonde robotiche risucchiano l’atmosfera, immagazzinando ossigeno per i coloni successivi mentre costruiscono enormi piastrelle delle dimensioni di un blocco di carbone. 

Ci vorrebbero 72 trilioni di fogli per coprire un pianeta grande quasi quanto la Terra. 

Con l’enorme involucro in posizione, potrebbero quindi iniziare a modellare la trama dell’atmosfera per renderla amichevole per l’uomo.

Nonostante le incredibili difficoltà logistiche della terraformazione di Venere, Janusz Petkowski, astrobiologo del MIT, che studia regolarmente il pianeta, ha detto a Beast che il progetto era “possibile” a livello tecnico.

Fonte: futurism

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Plutone è stato modificato da enormi vulcani di ghiaccio

Nel 2015, la navicella spaziale New Horizons della NASA ha superato Plutone, scattando foto senza precedenti del lontano pianeta nano. Anni dopo, questi dati forniscono ancora nuove intuizioni, come mostra un recente studio condotto da scienziati del Southwest Research Institute. Una delle aree più interessanti è la pianura ghiacciata a […]
Plutone stato modificato da enormi vulcani di ghiaccio