Energia rinnovabile dominerà il mercato nel 2026

PutSolarOn

Un rapporto dell’Agenzia internazionale per l’energia ha mostrato nella giornata di mercoledì, che l’energia rinnovabile dovrebbe rappresentare circa il 95% dell’aumento della capacità di produrre elettricità nel mondo da qui alla fine del 2026 e che l’energia solare contribuirà alla metà di questo aumento.

Ciò avviene nonostante l’aumento dei costi dei materiali utilizzati per realizzare pannelli solari e motori eolici.

L’agenzia con sede a Parigi ha affermato nella sua relazione annuale sul mercato delle energie rinnovabili che la capacità di produrre elettricità da fonti energetiche rinnovabili raggiungerà il secondo livello più alto di sempre nel 2021.

Energia rinnovabile dominera il mercato nel 2026

Gli aumenti record di quest’anno nella produzione di elettricità da fonti rinnovabili di 290 gigawatt rappresentano un altro segno dell’emergere di una nuova economia energetica globale“, ha affermato il direttore esecutivo dell’AIE Fatih Birol.

L’aumento che stiamo vedendo ora nei prezzi delle materie prime e dell’energia presenta nuove sfide per il settore delle energie rinnovabili, ma gli alti prezzi dei combustibili fossili stanno rendendo le rinnovabili più competitive“, ha aggiunto.

Il rapporto dell’agenzia ha aggiunto che la capacità di produrre elettricità da fonti energetiche rinnovabili nel 2026 sarà equivalente alla capacità totale di produzione di elettricità globale da combustibili fossili ed energia nucleare combinati.

Gli aumenti sono stati guidati da politiche governative più forti e dagli impegni presi dalla conferenza sul clima del mese scorso a Glasgow, ma il ritmo della crescita delle energie rinnovabili deve accelerare per arginare il riscaldamento globale, ha aggiunto l’agenzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Omicron fa calare il prezzo del petrolio, ma è un attimo

I prezzi del petrolio sono aumentati di oltre il due percento mercoledì, compensando alcune forti perdite subite durante la sessione precedente, mentre i principali produttori si preparavano a discutere su come reagire alla minaccia di alimentare la domanda causata dalla variante Omicron. I futures sul greggio Brent sono aumentati di […]
Omicron fa calare il prezzo del petrolio ma un attimo