Asse terrestre: Perchè si sta spostando?

PutSolarOn

L’asse terrestre si è spostato per molte ragioni, incluso lo scioglimento dei ghiacciai. Gli scienziati hanno spiegato che la direzione ai poli è cambiata da ovest a est in 30 anni. La deriva non viene notata dagli esseri umani, ma le attività antropiche mettono in pericolo il nostro pianeta.

Asse terrestre Perche si sta spostando

Dagli anni ’90, i ghiacciai si sono sciolti rapidamente e gli scienziati continuano a studiarne gli effetti. Un gruppo di ricercatori ha pubblicato uno studio su Geophysical Research Letters. Oltre allo scioglimento dei poli , i ricercatori hanno scoperto che il pianeta si muoveva in direzione est rispetto a prima. I ricercatori hanno spiegato che la ragione principale di questo cambio di direzione è lo scioglimento dei ghiacciai negli ultimi 30 anni.

Il team ha annunciato che i due poli magnetici della Terra si stavano spostando leggermente sulla superficie del pianeta. Hanno studiato il processo comunemente indicato come vagabondaggio polare. Gli scienziati propongono varie teorie sulla deviazione costante del pianeta dalla sua posizione radicata nell’asse. Credono che sia dovuto a una combinazione di una serie di fattori, inclusa la maggiore quantità di ferro fuso sotto la crosta terrestre. Tuttavia, gli scienziati hanno affermato che l’impatto umano, come il cambiamento climatico, potrebbe anche cambiare l’asse della nostra Terra.

Shanshan Deng , capo ricercatore del China Geographical Sciences and Natural Resources Research Institute, ha rilasciato una dichiarazione.

“La causa più probabile dello spostamento dei poli negli anni ’90 è stato il rapido scioglimento dei ghiacciai”. Nel nuovo studio, il team di Deng ha analizzato l’entità dell’impatto dell’aumento dell’accumulo di acqua terrestre (TWS) sul livello dell’escursione polare magnetica.

Gli scienziati hanno incluso i dati della missione GRACE (Gravity Recovery and Climate Experiment) della NASA e le stime della perdita dei ghiacciai e del pompaggio delle acque sotterranee negli anni ’80. Il team ritiene che si sia verificato il cambiamento polare che ha accelerato e notevolmente aumentato di recente .

Insieme al viaggio magnetico, c’è stato anche un cambio di direzione nella posizione del pianeta mentre il polo nord magnetico si spostava da ovest a est. Questo è stato rilevato per la prima volta verso la fine del XX secolo. Secondo i ricercatori, la causa più probabile del cambio di direzione del cambio polare è il rapido scioglimento dei ghiacciai a causa del riscaldamento globale. Inoltre, anche l’irrigazione e altre attività antropiche (attività antropiche) non sostenibili di acque sotterranee contribuiscono a questo.

fonte@ShiftDelete.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

La Nasa interrompe la collaborazione con SpaceX

La NASA continua ad avere problemi nella ricerca di veicoli spaziali per far atterrare gli astronauti sulla Luna. Infine, la US National Aeronautics and Space Administration, che ha firmato un accordo con la società SpaceX di Elon Musk; Ha annunciato di aver deciso di interrompere il progetto, seguendo le obiezioni […]
La Nasa interrompe la collaborazione con SpaceX