Computer portatile, i nostri consigli su come allungargli la vita

PutSolarOn

Per milioni di italiani il computer portatile è uno strumento lavorativo assolutamente indispensabile. La comodità di portare con sé il proprio lavoro ovunque siamo, soprattutto con l’avvento dello smart working, è diventata una comodità di cui non possiamo fare a meno.

Allo stesso tempo, però, i laptop non sono nati per essere sottoposti all’uso smodato che molti di noi ne fanno ed è proprio l’elevato utilizzo a causare l’invecchiamento precoce dei materiali, spesso causa principale della fine dei nostri dispositivi, con la batteria a cedere per prima.

Pixabay

Il laptop giusto per ogni cosa

Secondo la nostra esperienza, l’utente medio ha bisogno del laptop per il proprio lavoro di gestione amministrativa, di documenti e una macchina base potrebbe essere più che sufficiente. Con un budget limitato potreste trovare un prodotto più che rispettabile, non solo per lavorare ma anche per essere collegato alle vostre attività preferite come i giochi online di casino.netbet.it, oppure dilettarsi sui social e gestire le vostre email personali.

Se parliamo invece di laptop destinato a lavoro grafico dobbiamo per forza indirizzarci verso un dispositivo più potente. Generalmente il professionista creativo sceglie i Macbook: vere e proprie macchine da lavoro che gestiscono più task pesanti allo stesso tempo, ma con la pecca di essere limitate al di fuori delle attività lavorative, e dal prezzo eccessivo per chi ha appena avviato la propria attività.

La categoria gaming impone una scelta diversa, perché se volete giocare come si deve sul vostro computer, dovrete sceglierne uno con scheda grafica potente e dalle prestazioni superiori. Questa scelta non è sempre amata dai gamer che preferiscono la potenza di un desktop, ma è buona per chi vuole unire l’utile al dilettevole.

Pixabay

Come ci prendiamo cura del nostro computer portatile?

Quando si parla di manutenzione di un portatile non tutti sanno come fare, per questo abbiamo qualche consiglio per voi.

  • Una buona partenza: se siete alla ricerca di un nuovo laptop è il caso che prendiate il dispositivo su misura per l’uso a cui è destinato. Vi consigliamo di consultare una guida ben dettagliata prima di prendere il vostro computer portatile, una partenza ben studiata può allungargli la vita.
  • Portatile, non indistruttibile: portarlo ovunque non significa doverlo maneggiare con superficialità. Il nostro consiglio non si limita a dirvi di usare accortezza, ma anche di investire in una borsa da computer da viaggio, in quanto strutturate appositamente con imbottiture di protezione per attutire eventuali urti.
  • Pulizia periodica: il sistema di raffreddamento del portatile e le sue ventole sono la causa maggiore dell’accumulo di sporcizia e l’ostruzione da polvere causerà il surriscaldamento dei componenti interni.
  • Fare un upgrade: a volte è possibile implementare nuova RAM e SSD nel vostro laptop, una scelta che potrebbe dargli anni di vita aggiuntivi.

Allungare la vita al vostro computer è molto importante, sia per il vostro budget che per l’ambiente, visto che la tecnologia usa e getta è molto dannosa in termini di impossibilità di riciclaggio delle componenti hardware. Ci auguriamo di avervi aiutato con i nostri piccoli consigli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Cinque cose da fare prima di trasferirsi nel nuovo appartamento

Nel corso di una vita accade almeno una o due volte di cambiare casa, sia per motivi di lavoro che per un maggior desiderio di indipendenza o perché la famiglia si allarga e all’improvviso ha bisogno di più spazio. La scelta di accendere un mutuo e abbandonare la condizione di […]
Exit mobile version