Edera artistica e green per la tua casa

PutSolarOn

Se pensavi che i pannelli solari fossero invadenti e antiestetici, ripensaci. Traendo ispirazione dall’edera che cresce sugli edifici, Solar Ivy è un’azienda con sede a Brooklyn con un’idea molto interessante avuta alcuni anni fa.

In pratica drappeggiare minuscole celle solari fotovoltaiche simili a foglie sulla facciata di casa o ufficio, generando energia pulita e rinnovabile in un modo accattivante.

Ancora meglio, Solar Ivy e Sustainably Minded Interactive Technology (SMIT), cioè la società madre, stanno studiando il ciclo di vita di questi materiali, assicurandosi che l’intero sistema possa essere scomposto e riciclato alla fine dell’uso.

L’azienda offre anche una serie di personalizzazioni. Il colore, per esempio, dipende completamente dall’utente finale. I pannelli possono essere stampati su qualsiasi tonalità, e poi modellato in varie dimensioni e modelli per le esigenze architettoniche dell’utente.

C’è anche la scelta del tipo di cella FV: FV organico (0,5 watt per foglia), è completamente riciclabile e include zero elementi tossici Silicio amorfo (0,6 watt per foglia), è l’opzione CIGS più duratura ma più costosa (4,0 watt per foglia) , presenta la più alta impronta di carbonio ma la produzione di energia più efficiente.

La società ha recentemente siglato un accordo con il Fondo per l’Iniziativa Campus Sostenibile (SCIF) dell’Università dello Utah. L’esperto di studi ambientali Tom Melburn ha ricevuto due terzi dei 42.000 dollari necessari per installare un gigantesco sistema Solar Ivy nel campus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Come funziona il tosaerba totalmente green

Driven by Solar ha introdotto, tempo fa, un tosaerba ecologico che tilizza la potenza delle batterie per tagliare i prati. A differenza dei tosaerba a benzina che emettono carbonio e si basano su combustibili fossili per funzionare, la nuova macchina a batteria Ultrapower da 20 pollici non causa inquinamento e […]
Exit mobile version