Importante per chi ha avuto la febbre dopo la seconda dose di vaccino

PutSolarOn

In uno studio condotto da scienziati giapponesi, è stato riscontrato che il livello di anticorpi era più alto nelle persone che mostravano segni di febbre alta dopo la seconda dose di vaccino contro il coronavirus (Covid-19).

Mentre la campagna di vaccinazione di fronte all’epidemia di Coronavirus (Covid-19) continua in molti paesi, gli scienziati giapponesi hanno cercato una risposta a una delle domande più curiose sui vaccini.

Esaminando la relazione tra gli effetti collaterali dopo la vaccinazione e l’efficacia del vaccino, gli esperti del Kyushu University Hospital e del Fukuoka City Hospital hanno misurato i livelli di anticorpi di 335 operatori sanitari a cui è stata somministrata la seconda dose di vaccino Pfizer-BioNTech.

Agência Brasília, CC BY 2.0, via Wikimedia Commons

Come risultato dello studio, il team ha concluso che la formazione di anticorpi era maggiore nelle persone che mostravano segni di febbre alta dopo la vaccinazione e ha osservato che il livello di anticorpi era in media 1,8 volte più alto nelle persone con febbre di 38 gradi o superiore rispetto a persone con febbre inferiore a 37 gradi.

Come risultato dello studio, è stato anche stabilito che l’uso di farmaci antipiretici usati per trattare gli effetti collaterali come febbre, gonfiore alle braccia e mal di testa non ha ridotto i livelli di anticorpi.

Di fronte all’epidemia di Covid-19, molti paesi hanno avviato campagne di vaccinazione, ma gli effetti collaterali dei vaccini in tutto il mondo erano una curiosità.

Mentre arrossamento, gonfiore e dolore al sito di iniezione, affaticamento, febbre, mal di testa e dolori articolari dopo la vaccinazione erano gli effetti collaterali più comuni, è stata sollevata la questione se i vaccini fossero efficaci su individui che non avevano effetti collaterali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Attenzione a questi cibi, provocano stitichezza

Sia per i figli che per i genitori, la costipazione può davvero giocare brutti scherzi. Per questo, il consumo di latte e latticini dovrebbe essere ridotto. Ma quali alimenti possono provocare problemi di stitichezza? In alcuni casi, è necessario utilizzare farmaci per la stitichezza nei bambini ma si deve anche […]
Exit mobile version