Esiste uno tsunami di esopianeti nello spazio

PutSolarOn

Gli scienziati della NASA hanno confermato l’esistenza di altri 301 esopianeti, che si stanno aggiungendo ai 4.569 pianeti già confermati al di fuori del nostro sistema solare.

La scoperta è stata fatta con l’aiuto del nuovo sistema di intelligenza artificiale ExoMiner che utilizza il supercomputer Pleiades della NASA e può, quando si analizzano i dati delle osservazioni astronomiche del telescopio, distinguere i veri esopianeti da quelli “falsi” (falsi positivi).

foto@Wikimedia

ExoMiner ha analizzato i dati del telescopio spaziale Kepler della NASA e ha concluso che altri 301 esopianeti candidati finora potrebbero ora prendere la “voula” dell’esopianeta confermato.

I ricercatori, guidati dallo scienziato planetario John Jenkins dell’Ames Research Center della Nasa in California, che ha pubblicato la recensione sull’Astrophysical Journal, hanno affermato che dice che qualcosa è un pianeta, puoi star certo che lo è davvero”.

Nessuno dei 301 esopianeti sembra essere simile alla Terra o ospitale per la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Google Play Store rimuove ben 150 app malevole

La società di sicurezza informatica Avast ha rivelato l’ennesima truffa che ha coperto milioni di utenti Android. In tutto sono 151 le applicazioni mascherate che Google ha prontamente rimosso dal Play Store. Lo schema è stato soprannominato da Avast come “UltimaSMS” e consisteva in una campagna per abbonarsi a servizi […]
Exit mobile version