Chi vende i pannelli solari

I pannelli solari sono degli strumenti che utilizzano l’energia solare per trasformarla in energia che possa essere usata per le attività dell’uomo. Possiamo distinguere i pannelli solari fotovoltaici, termici, e quelli a concentrazione.

chi vende pannelli solari

I pannelli solari sono sempre più diffusi in Italia perché permettono di ottenere energia solare ad un prezzo davvero basso rispetto a quello di altri tipi di energia, e perché sono un modo ecologico di approcciarsi al consumo energetico. Per questo motivo, sempre più persone optano per l’utilizzo dei pannelli solari sia per le case che per le aziende e le attività commerciali. Ovviamente, però, bisogna anche acquistare i pannelli solari nel luogo giusto per avere la certezza che siano prodotti di qualità, un investimento per il futuro e per la propria casa. Appunto perché il mercato dei pannelli solari sta conoscendo un’espansione molto grande, ci sono sempre più negozi che si occupano di vendere i pannelli solari ai privati o alle industrie. L’importante è rivolgersi sempre ai rivenditori più qualificati, in grado di fornire un’assistenza anche post vendita che possa essere soddisfacente e che guardi alle possibili problematiche che il cliente può avere.

La vendita comprende di solito anche installazione e garanzia dei pannelli fotovoltaici, nonché anche l’assistenza prima della vendita (preventivo accurato) e post vendita.

Oltre che ai negozi fisici di vendita di pannelli solari (si possono trovare quelli più vicini a dove si vive con una semplice ricerca su Internet), ci si può anche rivolgere ai negozi online. Comprare online i pannelli fotovoltaici è conveniente in quanto in questo modo si può avere una veloce panoramica di tutte le offerte e di tutte le tipologie di pannelli a livello non solo locale, ma addirittura nazionale. Non solo, online è facile trovare spesso e volentieri degli sconti interessanti che potrebbero spingere a comprare qualche pannello fotovoltaico ad un prezzo davvero impareggiabile. È soprattutto la possibilità visionare molti tipi di pannelli diversi, senza impegno, di confrontare i prezzi a livello nazionale dei vari modelli che rende la possibilità di fare acquisti per il fotovoltaico online un’occasione davvero interessante e non a caso sfruttata da sempre più persone in Italia.

Sugli shop online del fotovoltaico si possono acquistare kit completi, o i singoli pannelli delle potenze più diverse, i sistemi di monitoraggio della produttività, soluzioni per camper e per case piccole, cariche, batterie, dispositivi per ottimizzare il flusso elettrico… insomma, di tutto e di più.

In linea di massima, vi consigliamo di rivolgervi ad uno shop online di pannelli solari solamente se avete già le idee abbastanza chiare sul tipo di prodotto del quale volete usufruire. In caso contrario infatti la grande scelta di internet potrebbe confondervi, mettervi fretta ed indurvi a fare acquisti sbagliati. Se è la prima volta che acquistate dei prodotti fotovoltaici e non siete esperti, allora la soluzione migliore resta quella di rivolgersi ad un negozio fisico che venda pannelli solari. In questo modo si avrà l’opportunità di farsi consigliare sul prodotto migliore e si sarà certi di poter rivolgere ogni domanda di persona.

Come pulire i pannelli solari

I pannelli solari sono un’ottima opzione per risparmiare sull’energia e per rispettare l’ambiente, ma bisogna anche saperli mantenere bene, se si vuole che durino a lungo. Molto importante è quindi saperli pulire al momento giusto e con i prodotti giusti. Tanti utenti si chiedono quale sia il momento migliore per pulire i pannelli solari e come fare. 

come pulire pannelli solari

I pannelli solari se applicati su zone oblique si puliscono da soli con la pioggia, tuttavia possono aver bisogno di speciale manutenzione e pulizia se sono in zone vicino al mare, se sono piatti e quindi si accumulano fogli e sporco, o se vi si posano animali come uccelli e pipistrelli. 

Agenti atmosferici, smog, sporco, pioggia e foglie possono danneggiare anche seriamente i pannelli solari, se non si provvede ad una pulizia attenta e costante. Lo sporco può causare il surriscaldamento del pannello che così può perdere tutta la sua efficienza energetica (addirittura del 25%!), e questo renderebbe vano l’investimento che si è fatto per acquistare l’impianto. 

Innanzitutto bisogna vedere ogni quanto effettuare la pulizia. Se abiti in una zona dove spesso i pannelli si sporcano, la soluzione sarebbe pulirli quando l’efficienza energetica diminuisce. Attenzione in special modo alle feci di uccello: infatti queste ultime sono acide e possono rovinare il pannello se non vengono pulite, compromettendone il buon funzionamento.

L’occorrente per fare una buona pulizia dei pannelli solari è dell’acqua demineralizzata, un detersivo per entri, un panno morbido (per evitare di rigare irrimediabilmente la superficie dei pannelli solari). Certo, puoi anche optare per dei prodotti specifici che puoi trovare online e che servono per la manutenzione dei pannelli ma spesso hanno dei costi abbastanza elevati. 

La prima cosa che devi fare per la pulizia dei pannelli solari è di togliere il grosso dello sporco o della polvere dallo stesso. Per esempio, passa un piumino per togliere lo sporco. Adesso devi spruzzare la soluzione del detersivo per vetri, con un po’ d’acqua tiepida per cercare di ammorbidire al massimo lo sporco che si è accumulato. 

Con dei movimenti circolari con il panno morbido, togli lo sporco ed il grasso che si sono accumulati sul pannello solare. Potrebbe essere necessario, specialmente nel caso di sporco incrostato a fondo, effettuare più spruzzate di detersivo ed acqua calda in modo da rimuovere per bene tutto lo sporco che con gli anni tende a solidificarsi. Quando sarai sicuro di aver pulito al meglio la superficie del pannello, risciacqualo senza bagnarlo direttamente e quindi con un panno in microfibra, asciuga delicatamente. Non consigliamo di utilizzare altri mezzi per asciugare, come i fogli di giornale, perché questi ultimi possono graffiare il pannello. 

Per quanto concerne la pulita degli impianti che si trovano sui tetti, evitate di fare dei movimenti azzardati: potrebbe essere pericoloso. Se non volete chiamare gli specialisti munitevi degli impianti anti caduta per lavorare in sicurezza, e magari degli appositi spazzoloni allungabili che possono essere molto utili per pulire bene ed in tutta sicurezza anche dei pannelli solari posti ad una certa altezza.